ServiziRadiologia - Risonanza Magnetica - Tac Dentaria

Clicca sulla voce di tuo interesse per leggere tutti i dettagli sulle visite da noi effettuate:

 

IMMAGINI A RAGGI X

L’imaging a raggi x utilizza un fascio di raggi x che viene proiettato sul corpo. Mentre  il fascio attraversa il corpo, una parte dei raggi x viene assorbita. I raggi X che fuoriescono sul lato opposto del corpo sono rilevati producendo un’immagine.

I metodi più comuni di imaging a raggi x sono:

La radiologia convenzionale ha fatto notevoli passi avanti dagli esordi dell’imaging radiologico ad oggi le tecniche digitali stanno sostituendosi alle lastre tradizionale.

Gli esami di Tomografia Assiale Computerizzata (TAC) producono immagine dettagliate del corpo. Grazie all’alta risoluzione delle immagini, questi esami forniscono più informazioni rispetto alla radiografia tradizionale. 

La mammografia è una tecnica radiologica particolare che consente di ottenere immagini dettagliate del seno ed è utilizzata comunemente per lo screening del tumore al seno

  

ALTRI TIPI DI IMAGING MEDICALE

Esistono altre tipologie di imaging che hanno impieghi specifici nella diagnosi delle malattie e sono:

I sistemi RMI utilizzano un campo magnetico molto potente e impulsi a radiofrequenza per produrre immagini dettagliate delle strutture interne del corpo in sezione trasversale (dette anche “fette” dall’inglese “slice”). In completa assenza di radiazioni ionizzanti (raggi x) la RMI fornisce immagini di alta qualità di tessuti molli e strutture anantomiche come materia grigia e materia bianca del cervello. L’imaging con RMI viene utilizzato in svariate indagini cliniche, dai tumori del cervello allo slittamento dei dischi intervertebrali, dalla valutazione del flusso sanguigno al funzionamento del cuore.
Molte malattie, come alcuni tumori al cervello, possono essere visualizzate con la RMI grazie alla definizione ad alto contrasto  che fornisce un’eccellente visualizzazione dei vasi sanguigni, anche senza l’uso di mezzi di contrasto. 

L’imaging a ultrasuoni (Ecografia) è una procedura medica diagnostica che utilizza onde meccaniche acustiche ad alta frequenza per produrre immagini dinamiche di organi, tessuti o flusso sanguigno all’interno del corpo.. Le onde acustiche vengono trasmesse nella direzione dell’area da esaminare e gli echi di ritorno vengono catturati per fornire un’immagine in tempo reale dell’area.
Gli ultrasuoni sono particolarmente adatti ad esempio per lo studio in tempo reale della funzioni di strutture in movimento, o per esaminare parti del corpo come l’addome, il cuore, i vasi sanguigni, il seno, i muscoli, le arterie carotidi e il sistema riproduttivo femminile, nonché per applicazioni di diagnostica in gravidanza e prenatale.
Un’apparecchiatura ecografica è composta da una sonda e da un computer integrato. La sonda viene collocata nell’area del corpo che si desidera visualizzare. Le onde acustiche di ritorno, o echi, vengono elaborate dal computer e convertite in immagini ecografiche.

 

© 2014 Centro Politerapico - P.Iva 00809530967.
Tutti i diritti riservati.

Credits