Chirurgia Laser Capillari

Capillari e piccole venule in rilievo rappresentano un problema estetico molto sentito perché sono visibili di colore bluastro o rossiccio. Le cause sono molteplici: insufficienza venosa, piccoli traumi, esiti di scottature solari, sedentarietà indumenti stretti uso di alcolici a volte anche cause genetiche.

La chirurgia laser per i capillari è disponibile presso il nostro centro di Monza ed impiega lunghezze d’onda che permettono la cauterizzazione istantanea dei capillari e delle piccole venule.

La chirurgia laser è considerata un metodo altamente efficace e sicuro per trattare sia i capillari più profondi e di calibro maggiore sia quelli più piccoli e superficiali. Questa opzione terapeutica è applicabile su tutti i tipi di pelle dopo una visita preliminare con il medico per conoscere la storia clinica della paziente, ad esempio l’esistenza di interventi pregressi nella stessa area o di patologie venose sottostanti.

Per risolvere il problema del capillare servono diverse sedute di chirurgia laser il cui numero dipende dalla quantità di capillari da trattare, dalla tipologia dalla loro dimensione e dalla loro profondità: I capillari più superficiali e di colore rossastro possono scomparire anche dopo una sola seduta.

In media per eliminare gli antiestetici capillari servono 3 / 4  sedute di chirurgia laser da effettuarsi a distanza di qualche settimana l’una dall’altra.

Il trattamento di chirurgia laser per i capillari non è doloroso. Non è previsto l’utilizzo di aghi o strumenti invasivi. E’ possibile che il paziente avverta un leggero pizzicore che scomparirà al termine della seduta.

Ogni seduta ha una durata variabile dai 20 ai 30 minuti. Subito dopo il trattamento è possibile riprendere le proprie attività quotidiane senza alcun tipo di limitazione. Il paziente dovrà evitare l’esposizione solare dai 2 ai 3 mesi e applicare sull’area trattata una crema solare a schermo totale.