Proctologia

Cos’è la proctologia

proctologo monzaLa proctologia si occupa di indagare le patologie che interessano il retto e l’ano. Tra i principali sintomi per patologie di questo tipo troviamo dolore, sanguinamento, prurito, secrezioni purulente, tumefazioni.

 

A cosa serve

Questa visita è utile per diagnosticare: emorroidi, ragadi, prolasso rettale, rettocele e altre patologie rettali.

 

Come funziona

Nella prima parte della visita il medico raccoglierà l’anamnesi del paziente, dopodiché effettuerà una ispezione completa del canale anale, prima esterna con osservazione e palpazione, e poi interna, mediante esplorazione digitale.

Inoltre se ritenuto opportuno lo specialista può sottoporre il paziente all’ano-rettoscopia (o proctoscopia), effettuata mediante l’introduzione nel canale anale dell’anoscopio, piccolo tubicino lungo 5-6 cm e largo poco più di un dito che permette la visione diretta del canale ano-rettale.

 

Chi può effettuarla

La visita non ha particolari controindicazioni.

 

Norme di preparazione

È necessario che il paziente effettui un clistere 2 ore prima della visita.

 

È dolorosa o pericolosa?

La visita proctologia non è dolorosa e non prevede rischi.